fbpx

Bocconcini di Presenza : Esercizio 10

Essere nel qui ed ora, vivere uno stato di PRESENZA, spesso sentiamo queste frasi, ma cosa vuol dire, e soprattutto come possiamo allenarci?

In questa serie di video vi ho proposto alcuni esercizi, semplici e veloci con cui allenare la vostra Presenza.

In questo 10° video portiamo l’attenzione ad un delle cose più invasive nelle nostre vite: il telefono!

Siamo così immersi in un mondo scandito da suonerie che ci richiamano l’attenzione, che ormai lo consideriamo normale, anzi indispensabile. Iniziamo ad allenarci nel cambiare questa alterata normalità.

Ricordate che fino a qualche decennio fa comunicare voleva dire spedire una lettera ed aspettare qualche settimana la risposta.

Questo non vuol dire che dobbiamo tornare indietro, anzi!

Oggi siamo arrivati al punto che se mandiamo una messaggio e dopo pochi minuti non riceviamo la riposta cominciamo ad entrare in paranoia.

E partono nella nostra testa mille perché. Iniziamo allora a creare dal nulla delle supposizioni che nella nostra testa diventano sempre più credibili col passare del tempo.

“Ha guardato il messaggio e non mi risponde… NON MI AMA PIU’… CON CHI E’ CHE NON MI PUO’ RISPONDERE?”

Sperimentiamo qualche mezza giornata senza cellulare ed osserviamoci.

All’inizio sembrerà complesso ma se rimaniamo in attenzione ci accorgeremo presto di quanto la nostra testa si muova per supposizioni, ansie, congetture totalmente inesistenti.

Come sempre ogni stratagemma è buono per ricordarci che siamo Qui ed Ora, in questo caso lo stesso stratagemma ci porterà anche a conoscerci un pochino di più.

Articolo precedente
Sto andando nella giusta Direzione?
Articolo successivo
Smettiamo di Giudicarci

Post correlati

Nessun risultato trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.

Menu